• 1
  • 2
  • 3
  • Il Consiglio

    Il Consiglio di Amministrazione vigila sulla attività della scuola, le amministra e le gestisce con competenza e professionalità.
  • 1

SCUOLA – FAMIGLIA

La scuola dell’infanzia costituisce il primo aiuto alla responsabilità educativa della famiglia, la quale è fondamentale luogo di educazione per ogni bambino.

Porsi in continuità con l’esperienza familiare è per la scuola condizione di vero dialogo e confronto.

Questo libretto è uno degli strumenti di questo dialogo: rispettare regole e indicazioni riguardo l’organizzazione della scuola favorisce infatti un clima educativo.

1. Premessa

La scuola dell’infanzia è aperta, nei limiti di disponibilità dei posti, a tutti i bambini che, secondo la legge scolastica vigente, possono usufruire di tale istituzione e svolge un pubblico servizio a favore delle famiglie del territorio.

2. Iscrizioni

Le domande di iscrizione si ricevono a partire dal mese di gennaio di ogni anno fino ad esaurimento dei posti disponibili, compilando un modulo di autocertificazione concernente: data e luogo di nascita, residenza, attestazione delle vaccinazioni obbligatorie eseguite e stato di famiglia. Si accettano anche domande di iscrizione di bambini non residenti nel Comune di Inzago. L’iscrizione ha validità dopo l’accettazione del Consiglio di Amministrazione ed il pagamento da parte della famiglia della quota di iscrizione (stabilita annualmente dal CdA).

Nello stesso periodo vengono accettate pre-iscrizioni per i successivi anni scolastici, compilando apposito modulo. Le pre-iscrizioni vengono dalla scuola raccolte al fine di valutare il numero delle richieste per i successivi a.s. e per poter inviare informazioni a riguardo: open-day e data apertura iscrizioni.

3. Orari

La scuola è aperta da settembre a giugno di ogni anno, per cinque giorni alla settimana, da lunedì a venerdì. Per quanto riguarda le sospensioni dell’attività didattica sarà osservato il calendario scolastico regionale. Il calendario verrà consegnato ad ogni famiglia all’inizio dell’anno scolastico ed una copia sarà esposta nell’atrio della scuola. L’attività educativa prevede l’inizio alle ore 9.30 ed il termine alle ore 16: Entrata ore 9.00 - 9.30 Uscita regolare ore 15.45 - 16.00 Uscita anticipata ore 13.30 salvo preventiva richiesta alla Coordinatrice Didattica Al mattino, i genitori sono invitati a consegnare il proprio figlio all’insegnante evitando di sostare oltre il tempo necessario per permettere l’accoglienza di ciascun bambino. Chiediamo inoltre attenzione agli orari indicati per favorire il regolare svolgimento delle attività didattiche. L’Associazione non assume responsabilità alcuna dopo che il bambino è uscito dalla scuola. Su richiesta funziona il servizio di pre e/o dopo-scuola: Pre-scuola ore 7.30 - 9.00 Dopo-scuola ore 16.00 - 18.00 La richiesta per il servizio di pre e/o dopo-scuola va inoltrata al momento dell’iscrizione o a settembre all’inizio dell’a.s., ha validità per l’intero anno e l’eventuale ritiro dovrà essere comunicato con un preavviso di 30 gg. Saranno possibili iscrizioni durante l’a.s. con validità mensile. All’uscita i bambini saranno affidati solo ai genitori o a persone da loro autorizzate per iscritto. In caso di ordinanze che stabiliscano la chiusura delle scuole e degli istituti del territorio (ad esempio a seguito di critiche condizioni meteorologiche), anche la nostra scuola dell’infanzia sarà tenuta ad osservare il provvedimento. Durante il mese di luglio viene organizzata un’attività ricreativa in base al numero delle richieste pervenute nel mese di aprile. Il servizio è svolto da personale educativo assunto appositamente per questo periodo. La retta di tale attività ricreativa estiva viene deliberata annualmente dal Consiglio di Amministrazione.

4. Inserimento piccoli

L’inserimento dei piccoli nel mese di settembre è previsto in modo graduale. Il calendario delle date, degli orari e le modalità dell’inserimento verranno comunicati dalla Coordinatrice Didattica nella riunione che si terrà nel mese di maggio/giugno.

5. Attività aggiuntive

Sono previste dalla scuola le seguenti attività: - la psicomotricità, un’ora alla settimana per tutte le età; - l’incontro con la lingua inglese con insegnante madrelingua, un’ora alla settimana per i bambini del terzo anno. Vengono proposte gite/uscite didattiche ed eventuali attività con esperti esterni il cui costo sarà a carico delle famiglie.

6. Assicurazione

Ogni alunno è assicurato contro gli eventi dannosi connessi all’attività scolastica. In caso di infortunio verificatosi durante l’orario di frequenza, la direzione provvederà ad avvertire la famiglia.

7. Corredo

Ogni bambino deve essere munito di: • Grembiule a quadretti del colore della sezione • Salvietta • Sacca con cambio personale completo e altra salvietta da lasciare nell’armadietto • Calze antiscivolo • Bavaglia (per piccoli e mezzani) e portabavaglia • Asciugamano • n.2 foto recenti del bambino dim.13x18 • n.1 foto formato tessera • Un bicchiere di plastica colorato (misura tipo bicchiere plastica Ikea) • Una confezione di fazzoletti di carta • Una confezione di carta assorbente (tipo scottex) Solo per i piccoli, per il riposo pomeridiano: • Lenzuolino copribranda (verrà dato il modello) • Cuscino con federa • Coperta leggera • Una sacca per contenere quanto sopra elencato Ogni effetto personale deve essere contrassegnato con il nome del bambino. Tovaglietta e tovagliolo sono sostituiti da materiale in carta monouso fornito dalla scuola.

8. Mensa

Il pranzo è fornito da un appalto, secondo le indicazioni dell’ASL. La tabella del menù viene consegnata ad ogni famiglia ed esposta nell’atrio della scuola. Il prezzo del pasto giornaliero è stabilito annualmente dal Consiglio di Amministrazione. Eventuali allergie alimentari dovranno essere documentate da certificazione medica per poter richiedere alla mensa dieta priva di tali alimenti. Non è consentito ai bambini portare alimenti da casa.

9. Retta

La retta è composta dalle seguenti voci: - importo fisso mensile (non soggetto ad alcuna riduzione anche in caso di malattia o assenza prolungata) - mensa (calcolata sui pasti consumati nel mese precedente) - importo per il servizio pre e/o dopo scuola I bollettini delle rette vengono consegnati alle famiglie all’inizio del mese. Il pagamento dovrà essere effettuato con bonifico entro i primi 10 giorni dall’emissione della retta, Oltre tale termine la Direzione provvederà ad inoltrare lettera di sollecito alla famiglia. In caso di mancato riscontro verrà dato incarico ad uno Studio Legale per il recupero del credito, oltre ai relativi interessi e alle spese legali. La quota fissa mensile dovrà essere versata anche in caso di mancata frequenza, dovuta a qualsiasi motivo.

10. Tassa d’iscrizione e obblighi in caso di ritiro

E’ prevista una tassa di iscrizione annuale, che non verrà restituita in caso di ritiro dell’iscrizione. In caso di ritiro dell’iscrizione del bambino dalla scuola durante l’anno scolastico, è necessario presentare una dichiarazione scritta e sarà dovuto il pagamento della retta del mese in cui si presenta il ritiro e del mese successivo. Due mensilità saranno comunque dovute anche nel caso in cui il ritiro dell’iscrizione avvenga tra l’accettazione della domanda e l’inizio dell’anno scolastico.

11. Assenze

Oltre i 5 giorni di assenza per motivo di malattia è necessario presentare il certificato medico o un’autodichiarazione del genitore che il bambino, visitato dal pediatra, può riprendere a frequentare la comunità scolastica.

12. Somministrazione di farmaci

Le insegnanti non sono autorizzate alla somministrazione di farmaci (es. antibiotici, sciroppi per la tosse, ecc.)

13. Incontri scuola - famiglia

Durante l’a.s. vengono promossi incontri periodici con le famiglie: • Colloqui individuali con le insegnanti • Riunioni di sezione • Assemblea generale con tutti i genitori • Incontri di formazione In caso di necessità Direzione ed Insegnanti sono a disposizione: • Il Presidente riceve su appuntamento • La Coordinatrice Didattica è disponibile previo appuntamento • Le Insegnanti ricevono dopo le 16 ogni primo lunedì del mese su appuntamento.

 

  • Orari +

    La scuola è aperta da lunedì a venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 16.00. La segreteria è aperta da lunedì Read More
  • Contatti +

    ASSOCIAZIONE SCUOLA MATERNA “A. MORO” Scuola paritaria D.M. 488 del 28/02/2001Via L. Besana, 9 20065 Inzago MITelefono +39 02 9549760 Read More
  • Dove siamo +

    ASSOCIAZIONE SCUOLA MATERNA “A. MORO” Scuola paritaria D.M. 488 del 28/02/2001Via L. Besana, 9 20065 Inzago MITelefono 02/9549760
    Read More
  • Storia e Valori +

    La nostra missione è quella di educare i bambini dai tre ai sei anni, per favorire la loro crescita umana. Read More
  • Gli ambienti +

    Gli spazi della scuola sono così suddivisi: un ingresso tre sezioni strutturate in spazi-zona. I bambini sono suddivisi nelle sezioni Read More
  • Insegnanti +

    Il criterio che deve sostenere una proposta educativa è riconoscere il bambino nella sua globalità, cioè nella sua unità affettiva Read More
  • Genitori +

    La scuola dell'infanzia si pone come aiuto sistematico alla responsabilità educativa della famiglia. Per questo viene curato in modo particolare Read More
  • Newsletter +

    Vuoi essere informato delle attività svolte dalla nostra scuola? Vuoi che ti raccontiamo delle nostre feste, gite e attività? Per Read More
  • Regolamento interno +

    SCUOLA – FAMIGLIA La scuola dell’infanzia costituisce il primo aiuto alla responsabilità educativa Read More
  • Consiglio di amministrazione +

    Il Consiglio di Amministrazione attualmente in carica è così composto: Presidente Nadia Maria Riva Vice presidente Miriam Mapelli Consiglieri Francesco Read More
  • 1